Mascherine: cosa cambia dal 16 giugno 2022

Giugno 16, 2022 4:02 pm

Il Consiglio dei Ministri di ieri, 15 giugno 2022, ha deciso la proroga fino al 30 settembre 2022 dell’obbligo di indossare le mascherine FFP2 per i passeggeri e lavoratori sui mezzi di trasporto pubblici (aerei esclusi) e per tutto il personale, degenti e visitatori di RSA e strutture sanitarie. 

Pertanto, a partire da oggi 16 giugno 2022, non è più obbligatorio l’utilizzo delle mascherine per assistere a spettacoli (sportivi e non) al chiuso o per andare al cinema o a teatro. 

Inoltre, la Circolare del Ministero della Salute di ieri specifica che l’obbligo di indossare le mascherine nelle strutture sanitarie è limitato a quei momenti in cui non è assicurato l’opportuno isolamento dalle altre persone.

Nulla cambia per quanto riguarda i lavoratori del settore privato. In assenza di ulteriori comunicazioni si dovrà attendere l’incontro delle parti sociali del 30 giugno 2022 allorquando, dopo aver considerato la situazione epidemiologica, potrebbe essere modificato il “protocollo condiviso”. 

Fino ad allora, per il settore privato, l’obbligo di indossare la mascherina persiste per tutti i lavoratori nei casi in cui non sia realizzato l’isolamento. 

Chemichal srl è a vostra disposizione per affiancare la vostra azienda per gli obblighi legati alla sicurezza sul lavoro. Chiamate per una consulenza preliminare gratuita al 0694010331 oppure scrivete all’indirizzo info@chemichal.it.

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da commerciale

Inserisci commento